Torino Pride!

9 luglio 2016

10 anni! Buon compleanno al Torino Pride! Un fine settimana all’insegna dei diritti in una città che non può e non deve fare nessun passo indietro sulle posizioni conquistate. Torino è, e resterà sempre, capitale italiana dei diritti.

Iniziamo questa sera alle 18.00 al Rights Village di Torino Esposizioni con “La marcia verso l’uguaglianza”, una tavola rotonda per confrontarci sulla situazione dei diritti in Europa Orientale assieme ad attivisti arrivati da Lituania, Ucraina, Romania, Polonia, Albania e dai Balcani Occidentali, insieme a me anche Alessandro Battaglia, coordinatore del Torino Pride [link: https://goo.gl/yJTfVh]. Ci vediamo lì?

Domani, invece, il grande giorno del Torino Pride. Si parte alle 17 da via San Donato. Sfileremo, fieri ed orgogliosi, lungo le strade del centro di Torino. Per rispondere con la gioia alla paura, con la felicità al timore, con l’amore all’odio. La serata proseguirà con il concerto in piazza San Carlo e al Rights Village, con il party ufficiale dalle 23,30 fino a notte fonda.
Per un giorno la città è di tutte e tutti! Da domani continueremo a lottare perché le discriminazioni finiscano. Perché la conquista dei diritti è una battaglia che ci appassiona e ci fa sentire vivi. Ci sarà sempre qualcuno che vorrà insegnarci che ci sono cose che non si fanno, che ci farà la morale volendo dirci come vivere e come pensare. Al bambino scelto per i manifesti del Pride, vogliamo dire: puoi fare tutto, vivi in un paese dove i tuoi diritti non saranno calpestati. Il domani ti appartiene. Il domani ci appartiene.