Moscovici dovrebbe avere più rispetto per il Governo Italiano

3 maggio 2018

Ho letto le dichiarazioni del Commissario agli Affari Economici Pierre Moscovici in merito agli sforzi strutturali del nostro Paese per il 2018 che, secondo lui, sarebbero pari a zero. Credo che Moscovici dovrebbe dimostrare più rispetto per l’attuale Governo Italiano – che invece ha fatto tanto in termini di sforzi strutturali – e per la delicata fase politica che stiamo attraversando. Questo atteggiamento di sufficienza è stato il carburante che ha permesso ai populisti di raggiungere i risultati che abbiamo sotto ai nostri occhi oggi; e Moscovici, in quanto socialista, dovrebbe spiegarci per quale motivo abbia permesso la presentazione di quel Quadro Finanziario Pluriennale privo di alcuna prospettiva.

Come Partito Democratico, invece, possiamo prendere le dichiarazioni del Commissario come un contributo alla Direzione Nazionale di oggi: l’Europa sta marciando senza l’Italia, e noi non possiamo assolutamente permettercelo.