Il rapporto Panzeri

12 marzo 2015

La settimana di Strasburgo si conclude in bellezza! Oggi abbiamo votato il “Rapporto Panzeri”, una relazione sulla politica dell’Unione sui diritti umani. Sono molto soddisfatto perché questo rapporto, che è passato con il voto favorevole di quasi tutto il PD (a partire dal capo-delegazione Patrizia Toia), pone delle direttive chiare sul comportamento europeo in termini di autodeterminazione del corpo femminile e di opposizione a ogni pratica omofobica e transfobica.
Ci stiamo avvicinando a quell’Europa politica dei diritti, che combatte laicamente per l’uguaglianza indiscriminata e totale.
Sono passati anche gli emendamenti che avevamo proposto come Intergruppo LGBTI su questioni centrali come il contrasto alla violenza omofobica e come il rifiuto delle posizioni che vedono l’omosessualità come un reato.
Congratulazioni ad Antonio per questo bel risultato. Bella conclusione di un’ottima settimana.