Direttiva Copyright: perché voterò contro.

4 luglio 2018

Sulla direttiva sul copyright digitale voterò contro e chiederò il ritiro in commissione per ridiscutere l’intero provvedimento.

In particolare sull’articolo 13 vorrei dire un paio di cose. Questo articolo, se fosse approvato, chiederebbe a tutte le piattaforme, ma anche a tutti siti, compresi quelli più piccoli, di fare un controllo preventivo su tutti i contenuti. Fare un controllo preventivo significa avere degli algoritmi che soltanto le grandi multinazionali e le grandi piattaforme come Facebook, Google, Youtube possono permettersi, mentre quelle più piccole no. Avremmo quindi un internet più limitato, diverso da come lo conosciamo adesso. Non si tratta di non difendere il diritto d’autore, che va assolutamente tutelato, ma farlo con strumenti che siano nuovi e non limitativi della libertà di tutte e tutti noi su internet.

Per questo motivo credo che questa direttiva debba tornare in commissione per essere ridiscussa in un modo più approfondito, che tenga conto di tutti i soggetti coinvolti.

 

 

 

Voterò contro gli articoli 11 e 13 della direttiva sul #copyright. Qui vi spiego perché 👇:

Posted by Daniele Viotti on Tuesday, 3 July 2018