Bilancio 2019. Votiamo il futuro dell’Europa

23 ottobre 2018

Bilancio UE. Il dibattito in Parlamento europeo

Oggi in Aula il progetto del #bilancioUe del Parlamento europeo.Da relatore generale ho aperto il dibattito. Mercoledì voteremo la nostra idea di #Europa.

Posted by Daniele Viotti on Monday, 22 October 2018

Con la seduta di ieri, lunedì 22 ottobre, siamo ufficialmente entrati in una delle settimana clou per l’approvazione del bilancio dell’Unione europea. Dopo mesi di lavoro, ho presentato in Aula, come relatore generale del bilancio UE, il progetto di bilancio che verrà votato nella seduta di domani dal Parlamento europeo.

La nostra proposta è di un bilancio ambizioso ma al tempo stesso sostenibile, capace di unire gli ovvi vincoli di finanza pubblica con le richieste che ci arrivano dai cittadini. Non chiediamo agli Stati membri sforzi aggiuntivi, vogliamo usare tutte le risorse a nostra disposizione per restituirle ai cittadini europei, dando loro risposte concrete.

E, nello specifico, vogliamo dare risposte alle piccole medie imprese, alle Università, ai nostri enti di ricerca e alle nostre amministrazioni. E cerchiamo di dare risposte alle grandi sfide che attendono il nostro Continente, lavorando su disoccupazione giovanile, cambiamento climatico, migrazioni, sicurezza e sviluppo sostenibile.

Il voto di domani sarà solo un primo passo verso un negoziato con il Consiglio e la Commissione europea che inizierà a breve. La domanda cui daremo una risposta nelle prossime settimane è che Europa e che immagine dell’Europa vogliamo restituire ai cittadini. Io mi auguro che sia un’Europa che guarda alle grandi sfide e al futuro.


Per seguire l’iter del Bilancio Europeo ho creato un instant book che illustra le varie fasi della definizione di questo ampio progetto, oltre a raccontarvi il mio punto di vista e come il bilancio ci permetta di avere ambienti più puliti, cibi più sani e sicuri, maggior sicurezza, opportunità di studio all’estero, aiuti e assistenza umanitaria. Lo trovate qui.

 

Tag